ITIL, Italia

ICT Infrastructure Management

Un libro parte del framework ITIL v2 e' l'ICT Infrastructure Management. Questo libro descrive le best practices per la definizione dei requirements, la pianificazione, il design, il deployment, la gestione operativa ed il supporto tecnico di una infrastruttura ICT (Information and Communication Technology).

I processi descritti nel libro ICT Infrastructure Management sono i seguenti:

  • ICT Design and Planning
  • ICT Deployment
  • ICT Operations
  • ICT Technical Support

Si notera' che vi e' un concetto (parziale) di lifecycle in questa area ITIL.

Normalmente questa parte e' meno nota della parte di IT Service Management, e spesso questi processi sono considerati parte implicita dell'ITSM.

La parte di ICT Design and planning offre guidelines per il design e l'implementazione di processi di gestione dell'infrastruttura ICT che soddisfi i requirements del business. Tra gli aspetti esaminati vi sono il procurement attraverso la produzione di Statements of Requirement ("SOR") ed Invitations to Tender ("ITT"). Altro aspetto importante sono le guidelines su come supportare dal punto di vista dell'infrastruttura ICT cambiamenti di strategia del business.

Alcuni output del ICT Design and Planning sono:

  • le strategie, policy e piani ICT,
  • la descrizione dell'architettura ICT e della sua gestione,
  • business cases, studi di fattibilita', ITT e SOR.

La parte di ICT Deployment Management offre guidelines sull'implementazione di processi di gestione dell'infrastruttura ICT cosi' come pianificati. Quest'area e' molto vicina alla disciplina di Project Management PRINCE2, ma si focalizza sull'integrazione con il Release Management ed il testing.

La parte di ICT Operations Management si occupa della gestione giornaliera dell'infrastruttura, che non e' da confondersi con la parte di Service Support di ITIL, in quanto e' orientata all'infrastruttura e non solo agli utenti. Esistono chiare relazioni con il Service support, e con l'incident management in particolare ma l'ICT operation management dovrebbe occuparsi in primo luogo di operare a partire da processi e procedure specifiche quali Output Management, Job Scheduling, Backup and Restore, Network Monitoring/Management, System Monitoring/Management, Database  Monitoring/Management Storage Monitoring/Management.

L'ICT Operation Management deve assicurare:

  • Un'infrastruttura ICT stabile e sicura
  • Una libreria di Documentazione operative aggiornata
  • Un log di eventi operativi
  • La gestione di sistemi di monitoring dell'infrastruttura

La parte di ICT Technical support e' la funzione specialistica all'interno dell'organizzazione IT. Essa si occupa, a supporto di altri processi sia di Service Management che di Infrastructure management, di aspetti specialistici quali:

  • Valutazione delle tecnologie
  • Market Intelligence (in particolare per ICT Design and Planning e per Capacity Management)
  • Proof of Concept e Pilot engineering
  • Specialist technical expertise (in particolare per ICT Operations e Problem Management)
  • Creazione di documentazione

ITIL, Italia

Il sito ITIL, Italia nasce dalla consapevolezza della mancanza di risorse ITIL in italiano. In questo sito ci si occupa di IT Service Management in generale, e si approfondisce il framework ITIL in particolare, pur citando anche altri framework quali COBIT e MOF.

Commenti

Visitate l'area commenti per qualsiasi feedback vogliate dare sul sito.