ITIL, Italia

Metriche ITSM

Ecco una parola amata ed odiata dai manager: le metriche. Cerchiamo di capire cosa sono e a cosa ci possono servire in ambito ITSM.

Esistono diverse categorie di metriche (o di utilizzo delle metriche), tra le quali vi sono le seguenti:

  • Metriche dette Operative, cioe' osservazione di eventi "operativi" nei processi ITSM. Esempi di tali metriche sono: il numbero di incidenti, il totale dei costi, etc...
  • KPI (Key Performance Indicators), cioe' metriche che misurano le performance dei vari processi. Queste sono quelle piu' importanti e che ci devono guidare nella gestione dei processi. Esempi di KPI sono: %incidenti riaperti nel mese, % cambiamenti falliti (backed out). Tipicamente queste metriche sono calcolate a partire da metriche operative.
  • Tolleranze, questo tipo di metriche misurano l'intervallo di tolleranza delle KPI, distinguendo i valori accettabili da quelli che non lo sono.
  • Fattori Critici di Successo (FCS o CSF in inglese), cioe' KPI che sono fondamentali dal punto di vista del business o del cliente. Esempi di CSF sono: %Risoluzione di incidenti al primo contatto (importantissimo per il cliente).
  • Dashboard (un tempo chiamati cruscotti ...), cioe' CSF utili da tenere sott'occhio per identificare in tempo possibili variazioni o trend che mettano a rishio il business.

Le relazioni tra le varie categorie e' esemplificata nel diagramma in basso.

ITIL, Italia

Il sito ITIL, Italia nasce dalla consapevolezza della mancanza di risorse ITIL in italiano. In questo sito ci si occupa di IT Service Management in generale, e si approfondisce il framework ITIL in particolare, pur citando anche altri framework quali COBIT e MOF.

Commenti

Visitate l'area commenti per qualsiasi feedback vogliate dare sul sito.