ITIL, Italia

ITIL v2 Self Assessment

l'IT Service Management Forum (ITSMF) mette a disposizione del pubblico un tool per effettuare un autovalutazione del divario esistente fra quanto implementato dalla propria organizzazione e le best practices in ITIL v2. Si puo' accedere all'autovalutazione (self assessment) on line da qui. Esiste anche una versione scaricabile in formato Excel (qui).

Le varie domande hanno pesi e valori diversi, e le relative risposte possono portare a passare o fallire la presunta conformitą in una determinata area. Chiaramente i risultati hanno solo valore indicativo, ma possono essere senz'altro utili. Il tool punta anche ad aiutare nel creare una consapevolezza di gestione e controllo che possa indirizzare i miglioramenti alla capacitą dei vari processi.

Il questionario proposto dal tool si divide nei vari processi/funzioni (Service Desk, Incident Management, Problem Management, etc..) e, per ogni processo, nei seguenti livelli:

Livello 1 - Prerequisiti 
Serve ad assicurarsi che venga raggiunto un livello minimo di prerequisiti a supporto delle attivitą del processo in oggetto.

Livello 1.5: Obiettivo del Management
Stabilisce se vi sono delle policy dichiarate dell'organizzazione, obiettivi del business (o simili evidenze di intenti) fornendo sia lo scopo che le linee guida nella trasformazione o utilizzo dei prerequisiti.

Livello 2 - Capacitą del processo
Esamina le attivitą che devono essere impostate. Le domande puntano ad identificare se viene effettuato un minimo numero di attivitą per il processo in oggetto. 

Livello 2.5: Integrazione interna
serve ad assicurarsi che le attivitą siano sufficientemente integrate in maniera da perseguire l'intento del processo.

Livello 3 - Prodotti
Esamina l'attuale output del processo per verificare se vengono generati tutti i prodotti attinenti. 

Livello 3.5: Controllo qualitą
riguarda la revisione e verifica dell'output del processo per assicurare che sia coerente con la qualitą ricercata.

Livello 4 - Informazioni al Management
Riguarda la governance del processo e l'assicurare che ci sia un adeguata e tempestiva produzione delle informazioni da parte del processo in maniera da supportare le necessarie decisioni del management.

Livello 4.5: Integrazione esterna
Esamina tutte le interfacce e relazioni esterne fra il processo preso in considerazione e gli altri processi stabiliti all'interno dell'organizzazione.

Livello 5 - Interfaccia Cliente
Si preoccupa principalmente della revisione e validazione esterna del processo per assicurare che esso resti ottimizzato per incontrare le necessitą del cliente.

ITIL, Italia

Il sito ITIL, Italia nasce dalla consapevolezza della mancanza di risorse ITIL in italiano. In questo sito ci si occupa di IT Service Management in generale, e si approfondisce il framework ITIL in particolare, pur citando anche altri framework quali COBIT e MOF.

Commenti

Visitate l'area commenti per qualsiasi feedback vogliate dare sul sito.